Con gli spazi sempre più ridotti degli appartamenti in cui viviamo, i tavoli allungabili stanno avendo una diffusione sempre maggiore. Scopriamo in questo articolo le diverse tipologie di tavoli allungabili moderni e come scegliere quello che si adatta meglio alle più diverse esigenze. Ogni casa ha un suo arredamento unico ed particolare, quindi anche la scelta del tavolo allungabile deve adattarsi all'ambiente in cui verrà inserito. Prima di tutto va considerata una necessità di natura funzionale: qual'è il bisogno che il tavolo deve soddisfare? Bisogna avere ben chiaro le dimensioni che si ricercano sia da chiuso che da aperto, per conoscere il numero di persone che il tavolo allungabile dovrà ospitare. Le dimensioni sono strettamente collegate anche alla forma, per cui bisognerà decidere se acquistare un tavolo quadrato, rettangolare o rotondo.

Altri criteri di selezione sono:

  • la stanza in cui il tavolo dovrà essere inserito: in cucina o in sala da pranzo?
  • lo stile dell'arredo: moderno, di design o tradizionale?
  • i materiali preferiti: vetro, legno o acciaio?

Tante domande a cui dare una risposta, considerando esigenze ma soprattutto gusti personali. Vediamo alcune tra le soluzioni più comuni di tavoli allungabili moderni presenti in commercio.

Tavoli rotondi allungabili

Questa tipologia di tavoli è molto indicata per chi vive in un piccolo appartamento, perché permette di ottimizzare al meglio gli spazi. Un esempio? Il tavolo allungabile Aramis è un tavolo rotondo di diametro 120 cm con robuste gambe in faggio, allungabile fino a 370 cm grazie a ben 5 allunghe da 50 cm. Un'ottima soluzione per la sala da pranzo, dove potrai ospitare da 4 fino a 14 commensali.

Tavolo allungabile in legno Aramis

Tavolo rotondo allungabile Aramis

Figure 1 e 2: tavolo rotondo allungabile Aramis

Tavoli quadrati allungabili

Un'altra ottima soluzione per la sala da pranzo è un tavolo quadrato allungabile, una soluzione salvaspazio molto compatta, ottima per ridurre gli ingombri al minimo necessario. Come il tavolo quadrato allungabile Lillestrom, che grazie alle sue 5 prolunghe può raggiungere l'eccezionale lunghezza di 350 cm ed ospitare 14/16 persone a tavola. In pratica una sala da pranzo tascabile in 90 x 90 cm di spazio! Lillestrom è un tavolo realizzato nell'innovativo nobilitato folding, in finitura bianco poro aperto.

Tavolo quadrato allungabile Lillestrom

Tavolo quadrato allungabile in legno Lillestrom

Figure 3 e 4: tavolo allungabile Lillestrom

Tavoli consolle allungabili

I tavoli consolle allungabili sono ormai da diversi anni la soluzione perfetta per ottenere in pochi secondi un ampio tavolo da pranzo aggiuntivo per ospitare tanti amici o parenti a cena. Nulla vieta comunque di utilizzarlo quotidianamente come tavolo da pranzo. Come per esempio nel caso di Nobility, una elegante consolle allungabile in legno in cui design e funzionalità si si fondono alla perfezione. Le misure da chiusa da chiusa della consolle sono davvero minime: L.90 x H.77 x P.48 cm. Nella sua massima estensione può comunque arrivare fino a 308 cm.

Tavolo consolle allungabile Nobility

Tavolo consolle allungabile in legno Nobility

Figure 5 e 6: tavolo consolle Nobility

Tavoli da cucina allungabili

I tavoli da cucina hanno la caratteristica di essere solidi, non eccessivamente ingombranti e molto resistenti. Ad esempio il tavolo da cucina allungabile Fredric, che con il suo stile scandinavo ed essenziale donerà design e classe all'arredo della tua cucina, e grazie alla sua pratica e veloce allunga interna a libro potrai aggiungere posti a tavola all'occorrenza.

Tavolo da cucina allungabile Fredric

Tavolo da cucina allungabile in legno Frederic

Figure 7 e 8: tavolo da cucina Fredric

Un fattore molto importante nella scelta dei tavoli allungabili è sicuramente il materiale. Esistono tantissime tipologie di materiali presenti in commercio, ma in linea di massima le categorie principale sono 3:

  • tavoli in legno (legno massello o particelle di legno come nobilitato, MDF, laminati)
  • tavoli in vetro (trasparente o laccato)
  • tavoli in metallo (ferro, acciaio o alluminio)

Tavoli in vetro allungabili

I tavoli in vetro allungabili possono davvero rendere inconfondibile l'arredo della sala da pranzo. La loro trasparenza e lucentezza non passeranno di certo inosservate e renderanno il tavolo un vero e proprio oggetto d'arredo design, destinato a durare nel tempo. Come il tavolo in vetro allungabile Evident, realizzato con struttura in acciaio inox lucido, gambe in vetro temperato trasparente di spessore 19mm e piana ed allunghe in vetro temperato trasparente di spessore 12mm. 160 x 90 cm di pura classe, allungabile fino a 240 cm.

Tavolo in vetro allungabile Evident

Tavolo in vetro allungabile moderno Evident

Figure 9 e 10: tavolo Evident

Tavoli in legno allungabili

Se ti piace il legno naturale, devi sapere che questo prezioso materiale è sempre attuale anche nell'arredamento moderno. I tavoli in legno allungabili hanno una raffinatezza unica e si abbinano molto bene sia con arredamenti di design che con un arredo tradizionale rustico. Perchè la particolarità dei tavoli in legno allungabili è dovuta al fatto che le venature, le linee ed anche le piccole imperfezioni del legno sono elementi unici e irripetibili, e distinguono il prodotto da qualunque altro. Come il tavolo in legno allungabile Ferran, un prodotto 100% italiano che da 140 cm arriva ad una lunghezza di ben 290 cm.

Tavolo allungabile in legno Ferran

Tavolo in legno allungabile moderno Ferran

Figure 11 e 12: tavolo in legno Ferran

Speriamo con questo articolo di aver suscitato il tuo interesse, e di averti dato anche tante informazioni utili. Se vuoi approfondire, leggi un altro articolo del nostro blog: Tavoli in legno allungabili: stile salvaspazio per la sala pranzo

Se ti sono piaciuti i prodotti che abbiamo mostrato nelle foto sopra, puoi trovarli tutti nel negozio online di Smart Arredo: Tavoli Allungabili